Dodici anni hanno vissuto in matrimonio, tre figli. Ho incontrato un’altra donna e ha lasciato la famiglia. La moglie ha chiesto il divorzio, abbiamo divorziato. Ha vissuto con la sua padrona per diversi mesi, ma non c’era felicità, ho pensato sempre a mia moglie e ai miei figli. Alla fine non poteva sopportarlo, mi sono reso conto che amo mia moglie, è tornato. Ha accettato, ma senza molto desiderio. Durante la mia assenza, aveva un uomo. I bambini sono diventati cattivi. Non prende dall’asilo, non va a fare una passeggiata con loro, non cucina. Ha iniziato a sgridare i bambini più spesso, urlando senza motivo. Ritardato al lavoro tutto il tempo. Torna a casa solo per dormire. Cercare di parlarle, ma lei non ascolta, non vede.

Tutto si riflette nei bambini. Sono molto preoccupato per loro. Ora viviamo un matrimonio civile, offerto di firmarlo di nuovo, la moglie non vuole. Dice che non calpesta più il vecchio rastrello. Sopporto i suoi insulti, tengo il dispiacere in me stesso. Cerco di non provocare un conflitto. Ma la moglie elabora sempre più ragioni per la costruzione. Di conseguenza, si esaurisce di casa.

Stanco, a malapena a resistere, a quanto pare, un po ‘di più, e me ne andrò di nuovo. I bambini si fermano e una forte sensazione per la moglie. Mi sono reso conto di aver fatto un grosso errore da cui tutti soffrono. Come essere? Come restituire sua moglie? Capisco: come non sarà prima, ma puoi fare di meglio, la cosa principale è un desiderio reciproco.

Sembra che il tradimento ti abbia aiutato a capire cosa è veramente prezioso. Riscaldato e rinfrescato i tuoi sentimenti. Ma la moglie non può perdonare l’offesa. Non solo per tradimento, ma anche per qualcos’altro. E ha un motivo “legittimo” per la rabbia. In ogni caso, pensi che la moglie abbia il diritto di essere arrabbiata. E mi sembra, accettando silenziosamente il suo comportamento, hai mangiato colpa. Sfortunatamente, quando la rabbia è espressa in questo modo, non avvantaggia nessuno.

Non credere che le ragioni della rabbia scompariranno nel tempo se demolirai silenziosamente tutto. Al contrario, quando una persona si comporta in modo errato e non incontra un degno rifiuto, è ancora più arrabbiato.

La pazienza in tali situazioni non salva, ma interferisce. Inoltre, apprezziamo di più che possiamo perdere. E nel tuo comportamento puoi vedere il messaggio “Non andrò da nessun’altra parte”. Pertanto, demolindo silenziosamente il comportamento provocatorio – il percorso verso il nulla.

Mi offrirei di fare come segue. Innanzitutto, per dire affermazioni con sua moglie. Lascia che racconti come si sentiva quando te ne sei andato. Che non le piaceva mentre vivevi

“Apprezzo se la ragazza è pronta a provare nuova, anche quando siamo entrambi i nuovi arrivati ​​in la bellezza salvera il mondo tre stelle che si Mi piace fare sesso senza timore di condanna, senza il fatto che raccontamo a tutti a tutti in fila, dove non ero all’altezza, “Ivan, 30 anni.

insieme. Quindi esprimi le tue affermazioni, comprese quelle che hanno portato a un divorzio. Per rendere utile la conversazione, ti consiglio di usare il formato di feedback costruttivo.

La frase è composta da tre parti:

  1. Quando lo fai (azione specifica).
  2. . Mi sento (sentimento specifico),
  3. . Vorrei che tu (cemento desiderato azione).

Tutti i reclami dovrebbero essere il più specifici possibile. Non “non mi ami e non mi apprezzi”. Non discutere di ciò che non può essere cambiato. Ecco un esempio del feedback corretto: “Quando lanci calzini nel mezzo della stanza, provo irritazione. Per favore mettili in un cestino per la biancheria sporca “. Cerca di non generalizzare (“sei sempre”, “sei per sempre”, “non hai mai”) ​​e non passare alle personalità. Non interrompere.

I tentativi di discutere delle affermazioni non possono essere fatti più di tre. Uno psicoterapeuta può partecipare a una conversazione. Se pensi di non aver ancora espiato colpevole, puoi essere d’accordo su un risarcimento. Il risarcimento non dovrebbe in alcun caso influire sulla dignità o privarti di una parte significativa della proprietà.

Accetta che dopo la compensazione non sei più considerato colpevole e non dovresti tollerare un comportamento errato. Forse ti separerai di nuovo o starai insieme. Forse questa è un’opportunità per te di iniziare una relazione a un nuovo livello. Succede che la crisi ti permetta di diventare più aperto, parlare di più delle sue esigenze e ascoltarne un altro. La cosa principale è che capirai il conflitto e capirai come non dovresti più farlo e cosa devi risolvere in te stesso.

Ora sui bambini. I bambini imparano con l’esempio dei genitori. Imparano il modello di comportamento parentale in famiglia. Pertanto, cerca di non sistemare le cose con i bambini. Divorzio e così è diventato un grande shock per loro. Mostra che, nonostante tutto, non li lascerai.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

×