Le prime relazioni che ognuno di noi conosce è una relazione con una madre. Come la sua assenza influisce sullo sviluppo del bambino? E perché è speciale per gli uomini? Lo dice lo psicoanalista.

Olga, 32 anni, e Pavel, 38 anni, si sono incontrati mentre lavorava a un progetto congiunto. Entrambi sono stati felici l’uno con l’altro e i primi sei mesi della loro comunicazione sono passati sotto gli auspici di armonia e romanticismo assoluto. Ma nel tempo, qualcosa è andato storto nella relazione. Pavel era sempre infelice, come se iniziasse a prendere le distanze. Olga ha cercato disperatamente di ripristinare le relazioni. Ho provato a mostrare tenerezza, cura. Pavel le ha detto che stava facendo tutto male: lo ama, non lo rispetta, non sente i suoi bisogni. E la donna si sentiva impotente.

Pavel è un ricco uomo d’affari di successo che ha raggiunto tutto da solo. Ha lavorato molto, non ha mai avuto un matrimonio ufficiale, ha costantemente entrato in una relazione con ragazze diverse, rapidamente affascinato e anche rinfrescata. Durante l’infanzia, gli piaceva sport diversi, attività diverse, non poteva fermarsi a nulla per prendersi cura di.

Quando Pavel aveva due anni, i suoi genitori divorziarono: sua madre, se ne andò per un’altra città, lasciò suo figlio a suo padre e non sosteneva la sua relazione con lui. Padre ha cresciuto Paolo da solo e non ha sposato la seconda volta. Spiegato dal fatto che non vuole essere di nuovo deluso.

In che modo l’infanzia di Paolo ha influenzato la sua capacità di costruire relazioni strette con il sesso opposto?

Il significato della figura materna

La madre ci dà la vita: non solo in senso fisico, ma anche in psicologico. Durante la gravidanza e nel primo anno della vita del bambino, il bambino e la madre sono in completa fusione. Pertanto, le prime relazioni che il bambino conosce è il suo rapporto con sua madre. Dal se si sentiva amato, desiderato e prezioso, dipende da come si sarebbe sviluppata la sua ulteriore vita.

Devi capire che la madre può essere presente fisicamente: sii vicino, nutrire, vestirsi, giocare, ma non emotivamente

La psicoanalista francese Andre Green ha definito questo fenomeno un complesso di una madre morta. Tale madre è immersa in se stessa, non risponde ai bisogni emotivi del bambino e quindi gli impedisce di passare le fasi necessarie dello sviluppo psicologico. Perché succede? Forse a causa di problemi al lavoro, omissioni con suo marito, depressione delle costruzioni o una certa dipendenza. Ci sono molte ragioni.

Naturalmente, altre circostanze della vita di questo bambino sono di grande importanza. A che età era senza madre? C’erano qualche altro, emotivamente incluso nella sua vita, adulti: nonne, zie, tate o parenti maschili? Se c’erano, allora la perdita dell’oggetto madre può essere compensata. Ma solo in parte.

La mamma è l’immagine del mondo. Questa è la capacità di amare, fidarsi, sentirsi degna, normale, felice

Se la madre non era lì o per qualche motivo non poteva rispondere emotivamente al bambino, è ovvio che non ha ricevuto amore incondizionato. Questo deficit si farà sentire tutta la vita: attraverso un senso di rifiuto, la mancanza di diritto alla vita e le manifestazioni libere di se stessi, autocontrollo, l’incapacità di fidarsi degli altri e costruire buoni rapporti affidabili con loro.

Poiché l’assenza di una madre colpisce la vita personale

Se la persona più importante ti ha rifiutato, come puoi credere di essere degno di amore? Un bambino del genere fin dall’infanzia si abitua al dolore mentale e lo trasporta per tutta la sua vita. E, naturalmente, rende i suoi partner. Dopotutto, sta aspettando l’amore incondizionato e un partner, non importa quanto sia meraviglioso, non può darlo.

Pavel ha cercato di ricevere da Olga un riconoscimento del suo significato ed esclusività, ma tutto ciò che ha fatto non ha soddisfatto la sua fame di amore materno incondizionato. Olga, d’altra parte, cadde sotto la proiezione dei genitori e non era caricato con le sue funzioni. Da qui il suo senso di impotenza – non una sola persona può sostituire sua madre.

Molto spesso in tali relazioni non c’è gelosia e il sesso scompare, poiché il partner è percepito come una figura parentale, in particolare come madre, ma non dormono con una madre. Solo la cura e l’attenzione rimangono al centro dell’attenzione: la necessità di amore incondizionato è più importante delle relazioni sessuali.

Dal momento che Paolo non ha potuto costruire relazioni con la vera madre o la figura di lei che la sostituisce, la sua immagine di relazioni con le donne è piena di idealizzazioni

Non importa quanto i genitori ci amino, sono persone reali con le loro restrizioni, debolezze e vulnerabilità. Paul ha un numero enorme di requisiti per una donna. A suo avviso c’è un’immagine ideale, un sogno non realistico di una donna che può amare come sua madre dovrebbe amare.

E questa immagine gli impedisce di interagire con una vera donna con cui è in una relazione. Non sembra vederla. E, naturalmente, non è pronto a incontrarsi, entrare nella sua posizione, tenere conto dei suoi interessi, come questo bambino di tre anni non possa fare in relazione a sua madre.

Perché le donne si trovano nelle relazioni con tali uomini?

I partner si scelgono non per caso – inconsciamente, stiamo cercando ciò che ci si adatta, il che risponde ai nostri compiti di sviluppo. Stiamo cercando qualcosa di familiare, alcune emozioni che abbiamo già vissuto durante l’infanzia, come sappiamo farcela. E vogliamo riprodurre questa esperienza nelle nostre partnership.

Olga è importante per essere una buona figura. Molto probabilmente, si sente insufficientemente preziosa e crede che abbia bisogno di fare alcuni sforzi per “guadagnare” la felicità. Nelle relazioni con un partner costantemente richiesto e insoddisfatto, questo accade da solo.

Cosa fare in una situazione del genere?

E se il tuo uomo crescesse senza amore materno? È

D’altra parte, nessuno non riuscirà a chiamare la polizia se il vicino russa forte? Pertanto, Viagra Italia ti costringe ad avere sesso in pieno silenzio, fallo così che i vicini non confondano la mappatura dello smontaggio della mafia.

importante capire se hai risorse e il desiderio di far fronte a questa situazione difficile. Se tu stesso siete feriti, se nella tua infanzia c’era una carenza di amore e accettando da personaggi parentali, potrebbe essere difficile per te resistere alle richieste inconsci ai tuoi partner come madre.

È necessario realizzare il tuo valore, cercare supporti interni, notare le tue esigenze e trovare l’opportunità di realizzarle. Cerca di allontanarti dalle illusioni e dalle idealizzazioni. Riconosci le tue restrizioni e supporta te stesso.

Una tale relazione è sempre un compito difficile. E molto qui dipende dalle capacità interne di ciascuno dei partner e dal loro reciproco desiderio di mantenere l’Unione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

×