Perché vogliamo educare nei nostri figli la capacità di raggiungere i nostri obiettivi e qualità come la coscienza e la responsabilità sono al secondo posto? Commentato dallo psicologo Lyudmila Petranovskaya.

Centro analitico Yuri Levada ha condotto un sondaggio. I russi hanno chiesto quali qualità i genitori vorrebbero crescere nei bambini sembrano i più importanti. La maggior parte ha risposto: “La capacità di raggiungere i loro obiettivi”. I tre leader hanno anche la capacità di comunicare con persone e buone maniere. Qualità come coscienza, responsabilità, fedeltà, indipendenza erano alla fine della lista.

I risultati del sondaggio e delle loro dinamiche riguardano più la nostra percezione delle regole della realtà circostante e non sulla strategia dei genitori.

“Gli elevatori sociali occupano il meglio, ma” successo “

Lyudmila Petranovskaya, psicologo

Mi sembra che queste risposte non debbano essere comprese letteralmente. Non educiamo i bambini, prima fissare un obiettivo per noi stessi: lasciami formare coscienza con lui o sollevare la capacità di andare d’accordo con le persone. Quando una simile domanda viene posta alla fronte, le persone stanno effettivamente rispondendo al fatto che stanno crescendo nei loro figli, ma su quali qualità per i bambini sarebbero utili per vivere felicemente e felicemente nel mondo che i genitori vedono intorno a se stessi. E in questo senso, la dinamica è interessante.

Vediamo che negli ultimi 15-20 anni, il valore dell’indipendenza e della buona fede è diminuito e la capacità di raggiungere i loro obiettivi e il desiderio di successo sono aumentati, il che è praticamente lo stesso, sebbene il successo coinvolga più dall’esterno, la società. Se vogliamo che i bambini abbiano successo, ma non ci aspettiamo che questo successo sia basato sulla loro indipendenza e coscienza, allora su cosa dovrebbe essere basato? Semplice fortuna? La capacità di diventare un membro di un clan di successo, “sella l’onda”? Sembra che, soprattutto se tieni conto della palla alta al parametro “la capacità di comunicare con le persone”.

Temo che questi risultati dicano che i genitori oggi non credono negli elevatori sociali che lavorano per selezionare il meglio. Piuttosto, un “ragazzo agricolo” ha la possibilità di prendere pressione, non vantaggi. Bene, dopo esserti guardato intorno, devi ammettere che è così.

Gli elevatori sociali di oggi sono portati al piano di sopra, non i migliori, ma di successo “, cioè preferiti di successo. Entrambi i primi posti nella lista dei Forbes russi e i luoghi in parlamento sono occupati da innumerevoli allenatori, massaggiatori, vicini del paese, guardie e

altri “al momento giusto”. Trova un approccio alla persona giusta – e tutto sarà – questa è la formula attuale per il successo attraverso gli occhi dei genitori. E l’onestà e la volontà di aiutare le persone, a quanto pare, nessuno, anche se c’era l’opportunità di aggiungere la loro opzione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

×